America's Best Lifechangers



Bullitt ->>->>->> http://urllie.com/owxb3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I suoi 39 anni da quando ho visto per la prima volta Bullitt. L'ho visto parecchio tempo da allora. Una volta anche in Sud Africa durante le vacanze. Credo che il film abbia resistito alla prova del tempo. Quando i miei figli l'hanno visto in video circa sei anni fa. Hanno detto & quot; Papà è così lento e noioso ... e sembra lo stesso VW appare 2 o 4 volte nella caccia. Bene, avevano ragione. Bene, questo è il modo in cui i film venivano realizzati. È lento e probabilmente troppo lungo e la trama è un po 'contorta. Tuttavia, l'inseguimento (ora su U TUBE) è ancora un vero classico. Prenditi il ​​tempo per goderti l'accumulo mentre due macchine viaggiano in tandem lungo le strade, nel traffico, nel momento in cui la Mustang appare nello specchietto retrovisore e nella doppia presa del conducente della Dodge Charger. Questo è stato ispirato roba in quel momento e mi dà ancora la pelle d'oca. La Chase è vista al meglio come una parte della storia complessiva. Questo è il classico film poliziesco in tutti i sensi. Niente pistole infuocate, acrobazie al vertice o violenza inutile che il pubblico ha conquistato in questi giorni, solo buone prestazioni solide, esaltate dalla mancanza di dialoghi e buon uso della partitura musicale e della mancanza di musica. Bullitt giura una volta nel film di Robert Vaughn e del tutto appropriato, è un'affermazione in sé. Bullitt è impegnato e non è fuori controllo, confrontalo con il modo in cui la polizia moderna e gli investigatori sono rappresentati nel film. L'obiettivo del film è l'ossessione del lavoro di Bullitt. Sono d'accordo con gli altri su IMDb riguardo il finale del film, un inseguimento a piedi in un aeroporto (707) e attraverso il terminale Bullitt sta cercando il criminale (Ross) e sparando due colpi dalla sua pistola e questa è l'unica volta che usa la sua pistola nel film INTERO. Questo è realistico. Questo film dimostra che l'azione può essere realizzata come risultato delle emozioni di un personaggio e non dell'ambizione del regista di far esplodere le persone con un uso eccessivo della forza. Tre applausi per la trilogia di Bourne come personaggio di Bourne mi ricorda Bullitt per alcuni aspetti. Bullitt vuole ottenere il fondo del caso (come Bourne vuole trovare la sua identità. Alla fine Bullitt è un po 'troppo lungo ma un classico e Frank Bullitt è un personaggio da ricordare. 8/10.
Pete H, Sydney, Australia La fine degli anni '60 e l'inizio degli anni '70 è stato un ottimo periodo per il cinema. È stato un periodo in cui i film stavano diventando più grintosi e più violenti, come Il buono, il brutto e il cattivo, e più film criminali e polizieschi sono diventati una forza importante nel botteghino. Questo includeva film come Dirty Harry, i film French Connection, Serpico e The Godfather. Bullitt è stato uno dei primi film su questo battistrada.

Il tenente Frank Bullitt (Steve McQueen) è un poliziotto dell'eroe del Dipartimento di Polizia di San Francisco e gli viene assegnato il caso per proteggere un informatore importante per 40 ore di Walter Chalmers (Robert Vaughn). Ma quando l'informatore, Johnny Ross viene ucciso da due sicari, Bullitt sospetta il gioco scorretto. Nasconde la morte dal suo superiore e si propone di trovare i sicari e il crimine più ampio che coinvolge "l'Organizzazione".Tutto questo sta succedendo mentre lui vive una vita di solitudine e tenta una relazione. Donna britannica, Cathy (Jacqueline Bisset).

Sotto la direzione esperta di Peter Yates Bullitt è un piccolo thriller d'azione teso ed eccitante. Con l'uso del lavoro della fotocamera, delle impostazioni e della musica, Yates è stato in grado di aggiungere molta tensione e ha fatto poca azione. Yates tenta di rendere il film più grintoso, mostrando che sparare è disordinato e che molti dei crimini si svolgono in aree meno glamour. I crimini sono stati mantenuti semplici e nonostante il film fosse ambientato a San Francisco, non era un diario di viaggio per quella città (che è una forza). La scena della caccia alle macchine è incredibile, un'esperienza a tutto gas di due auto che attraversano San Francisco e la periferia. La scena è stata così ben ripresa e modificata, con le macchine posizionate nelle auto, con un po 'quasi il punto di vista da Bullitt e un uso efficace dello zoom e della panoramica della telecamera. È stato bello vedere che un film più vecchio posiziona semplicemente la telecamera nel posto giusto e permette solo che l'azione avvenga, piuttosto che avere un sacco di inquietanti cam-shot e tagli rapidi: questo è come filmare un inseguitore d'auto! Yates è stato anche in grado di iniettare un po 'di stile quando ha filmato la sequenza di credito aperta, usando le lettere delle persone per mostrare una diversa posizione dell'azione. A volte il ritmo era un po 'troppo lento, ma Yates stava cercando di mostrare un po' di sviluppo del personaggio. E 'stato anche molto interessante vedere i poliziotti in azione, sia che stessero guardando un omicidio o che stessero cercando una prova in laboratorio.

Agire saggiamente il film è stato decente. McQueen era sempre un grande protagonista in qualunque cosa facesse, se fosse la Grande Fuga dei Magnifici Sette. Era molto convincente come un eroe d'azione e come un poliziotto delle risorse che gioca secondo le sue stesse regole. Molti dei poliziotti di supporto danno le solite prestazioni richieste per quel ruolo negli anni '60 e '70, parlano con voce aspra e aspra. Norman Fell era un esempio di questo come il capitano della polizia che protegge Bullitt. Vaughn era bravo come un politico improbabile e Paul Genge e Pat Renella erano forti con ruoli che richiedevano poco parlare. In realtà ha aggiunto alla potenza del film e delle sue performance.

La trama in sé era perfetta, mescolando la giusta quantità di realismo e fantasia. Ma è stato focalizzato o sviluppato troppo perché era davvero una scusa per Bullitt lavorare da solo e catturare i cattivi.

Un film divertente. Avevo dieci anni quando vidi Bullitt da un balcone di un vecchio cinema. Ricordo ancora come mi si agitava lo stomaco dato che avevamo tutti una vista del sedile anteriore dall'interno del mustang del 67 che aveva alcuni seri mods di muscle car mentre si immergeva e si inaridiva e saliva sulle ripide colline di San Francisco con il più bel ruggito di exhuast . Questo inseguimento in auto è stata la scena d'azione fondamentale di riferimento che ha cambiato per sempre i film di poliziotti. Bullitt è stato uno degli ultimi thriller polizieschi dal taglio duro che è stato presto rimpiazzato con il supercop all'inseguimento di parcelle di carneficina con un corpo imponente che presto sarebbe arrivato. Dopo 30 anni Bullitt continua a essere il mio film preferito insieme a Dirty Harry. L'inseguimento in macchina surclassa ancora tutto ciò che seguì poiché si trattava di un vero e proprio inseguimento ad alta velocità con vere auto muscolari dell'era delle muscle car, anche la macchina da presa era una camaro modificata. Se guardi nello specchietto retrovisore, puoi vedere Steve che mastica gomme in molti degli spari. Occasionalmente lo specchio è oscurato quando un autista acrobatico ha preso il sopravvento. L'intensità di Frank Bullitt attraversa tutto e il suo mondo oscuro chiuso non è nemmeno permesso di essere inserito dal suo interesse amoroso Jacqueline Bissett. L'antagonista principale non è un criminale ma un ambizioso senatore che parla liscio e che ha giocato con gelida determinazione da Robert Vaughn. La trama è di routine ma la tensione tra Mcqueen & amp; Vaughn ti porta avanti e proprio quando il pubblico ha bisogno di un sussulto arriva il momento clou del film, l'inseguimento in auto. È brillantemente costruito con un gatto lento e amp; inseguimento tra i due assassini stabiliti nel film sulla coda di Mcqueen quando improvvisamente Mcqueen perde la coda e diventa il gatto dietro il topo !? Il colpo di Mustang di Mcqueens nello specchietto retrovisore dell'assassino come appare sulla cresta di una collina è emozionante come qualsiasi altro nel film. Il segnale per la vera azione da iniziare è quando gli assassini allacciano le cinture di sicurezza. L'inseguimento che segue include uno spettacolare esaurimento di pneumatici da parte di Mcqueen e il rombo risonante della Mcqueens car con le numerose inquadrature di bordo per dare al pubblico del cimema il vero feeling per l'inseguimento. Il lungo inseguimento & amp; giù per le colline di San Francisco e fuori sull'autostrada finalmente si conclude con Mcqueen costringendo gli assassini a perdere il controllo e immergersi in una stazione di benzina e, naturalmente, c'è una grande esplosione. Il film torna al dramma misterioso che è iniziato anche senza l'inseguimento in auto, sarebbe comunque un buon film ma con esso e la grande presenza e intensità di schermo di Mcqueen è diventato un classico.
Questo film è un grande esempio di come lo stile può prevalere sulla sostanza in un film. La storia è abbastanza semplice, ma nulla di eccezionale - Det. Bullitt è incaricato di proteggere un testimone che testimonierà contro la folla. Deve proteggerlo per circa 40 ore, ma in qualche modo, i sicari scoprono la posizione del testimone e lo uccidono prima che possa testimoniare. Quindi Bullitt deve trovare i sicari, oltre ad affrontare un colpo di identità riguardante il testimone.

Tuttavia, il punteggio musicale, la direzione ristretta, l'inseguimento, la performance di McQueen e in particolare la performance di Robert Vaughn come il politico spietato crea "Bullitt"; vale la pena guardare. In effetti le performance sono eccellenti attraverso il cast (ad eccezione di Jacqueline Bisset, che è lì solo per gli occhi e non porta niente di speciale nel suo ruolo).

Naturalmente, l'inseguimento in auto è l'aspetto più famoso del film. In poche parole, è il miglior inseguimento in auto mai girato, nessuno escluso. È stato copiato e con la tecnologia di oggi avrebbe dovuto essere superato. Eppure si regge ancora da solo. Perché?

In primo luogo, la presenza di Steve McQueen - chi altro potrebbe portarlo fuori come ha fatto? Secondo, l'era da cui proveniva, alla fine degli anni '60. I film in quei giorni non avevano inseguimenti, quindi ha stabilito lo standard. Non ci sono trucchi della telecamera o effetti speciali per rovinarlo, quello che vedi è ciò che ottieni. Non sarebbe più la stessa se una delle grandi star di oggi ha preso la sua BMW per inseguire un altro ragazzo in una Porsche, con effetti speciali, le esplosioni obbligatorie e le tecniche di slow motion.

Se Non l'ho mai visto, guardalo. Se l'hai visto, continua a reggere dopo ripetute visualizzazioni. 9 su 10. Come studente della storia del cinema, questo film sarà ricordato per la sua sequenza di inseguimenti in auto con Steve McQueen che in realtà sta facendo molto della sua guida. Ha fissato lo standard per altre due sequenze di auto classiche (French Connection e The Seven-Ups) e ha cambiato per sempre le sequenze d'azione nel film. Per quanto riguarda le altre parti del film, ho trovato che fosse un dramma poliziesco piuttosto abituale anche con McQueen che ha esemplificato & quot; cool & quot; negli anni sessanta.Nel 1968, questo deve aver entusiasmato il pubblico del cinema, ma ora il ritmo è un po 'lento e la sceneggiatura non si lega bene nella conclusione. Ho paura che questo film sopravviva solo per la sequenza di inseguimenti in auto. Consigliato per lo storico del cinema in te.


374e6bdcca

Private Detective full movie hd download
the Courtin' Trouble italian dubbed free download
Download Ash full movie in italian dubbed in Mp4
The Zayn Feat. Sia: Dusk Till Dawn
Devil Hunter Yohko 5 online free
Memorial Day download di film interi in hd
A Pretty Woman Has Venom full movie in italian free download mp4
Episode 2.29 scaricare film
A Cake For Lizzie scaricare film
AkaKILL! Theater: 9th Elimination - Job Interview full movie hd 108...

Views: 0

Comment

You need to be a member of America's Best Lifechangers to add comments!

Join America's Best Lifechangers

© 2018   Created by America's Best Lifechangers.   Powered by

Badges  |  Report an Issue  |  Terms of Service